ESN International

 
 
Link: 

 

Indirizzo: 

 Rue Hydraulique 15, Brussels

 

Erasmus Student Network AISBL è un’associazione studentesca internazionale no-profit fondata nel 1990 da ex studenti in mobilità internazionale su iniziativa dell'Erasmus Bureau della Comunità Europea, il cui obiettivo principale è rappresentare gli interessi degli studenti in mobilità internazionale.

ESN opera a tre livelli: internazionale, nazionale e locale e, al momento, conta più di 500 sezioni in 38 paesi con oltre 15.000 membri attivi che lavorano su base volontaria, fornendo servizi a circa 150.000 studenti Erasmus e non solo.

Le sezioni di ESN lavorano secondo il principio dello “Students helping students”, al fine di aiutare gli studenti in mobilità a vivere al meglio la propria esperienza di studio o di tirocinio all'estero.

Le sezioni forniscono supporto sia agli studenti in entrata che in uscita.

I volontari sono in larga parte studenti che hanno maturato un’esperienza di scambio internazionale e vogliono mettere a disposizione le proprie esperienze, o studenti che sono prossimi a fare un’esperienza di scambio internazionale e che attraverso il lavoro all’interno dell’associazione possono acquisire competenze utili per vivere al meglio l’esperienza di studio all’estero, anche in paesi con un background culturale e sociale molto diverso dal proprio.

A livello internazionale ESN promuove la mobilità studentesca europea interfacciandosi con le maggiori istituzioni dell’Unione Europea.

L’organo esecutivo di ESN International è il Consiglio Direttivo, composto da 5 persone ed eletto annualmente tra i membri delle sezioni. I rappresentanti nazionali di tutti i paesi membri di ESN compongono il Council of National Representatives (CNR), che è organo consultivo e, in alcuni casi, decisionale, di Erasmus Student Network.

Il potere decisionale appartiene principalmente all’Assemblea dei soci, che si riuniscono ogni anno nell’Annual General Meeting (AGM).

 

LA STRUTTURA DI ESN INTERNATIONAL

esn_structure.png

 

Il Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo di ESN International (IB) è composto da 5 membri, eletti annualmente.

Le cariche previste dallo Statuto sono: Presidente, Vicepresidente, Tesoriere, Communication Manager e Web Project Administrator.

Il Consiglio Direttivo ha sede a Bruxelles, dove i suoi 5 membri, eletti durante l’Annual General Meeting, vivono e lavorano a tempo pieno per ESN su base volontaria per il periodo di un anno, entrando in carica a partire dal 15 luglio.

ESN è un'organizzazione molto dinamica, all’interno della quale vengono sviluppati numerosi progetti ed eventi.

Nel proprio lavoro, il Consiglio Direttivo è adiuvato dal Segretariato, guidato dal direttore di ESN.
I compiti più importanti del Consiglio Direttivo sono:

  • gestire e supervisionare i progetti e le attività di ESN, organizzandone le fasi, fornendo risorse e supporto al livello nazionale e locale e monitorandone l’andamento, per poi riferire sia agli organi interni di ESN come CNR, CND e AGM sia agli stakeholder esterni;

  • rappresentare ESN all’esterno (con le istituzioni, i partner, etc.);

  • elaborare strategie di comunicazione.

 

Il Segretariato

ESN è supportata da personale dipendente che lavora presso la sede di Bruxelles.

Il Segretariato si occupa dell'amministrazione del Network e di agevolare la cooperazione interna.

La composizione del Segretariato varia a seconda dei progetti internazionali in corso e delle sovvenzioni ricevute da ESN.

 

L’AGM (Annual General Meeting)

L'AGM è il principale organo decisionale di ESN.

Viene convocato una volta all’anno e tutte le Sezioni del Network vi sono rappresentate da un proprio delegato.

Durante l’AGM viene eletto il Consiglio Direttivo, vengono votati gli emendamenti allo Statuto e al Regolamento, vengono votati i bilanci preventivo e consuntivo di ESN International, vengono definite le linee guida dell'anno successivo (Action Plan) e viene votato il Flagship Project.

Nel corso dell’evento vengono inoltre presentati gli aggiornamenti dei progetti e il Consiglio Direttivo relaziona sull’attività svolta nel corso dell’anno precedente.

Ogni tre anni l’AGM vota la strategia triennale. 

 

Il CNR (Council of National Representatives)

Il CNR è uno dei due organi consultivi di ESN ed è composto dai Rappresentanti Nazionali (NR) di tutti gli stati membri del Network. Il compito del CNR è quello di monitorare il lavoro del Consiglio Direttivo e di esprimere il proprio parere su questioni strategiche, politiche e di bilancio.

Il CNR viene convocato sei volte all'anno, di cui due immediatamente prima e dopo l'AGM ed una in occasione del CND, convocato nel mese di dicembre.

Il CNR può proporre emendamenti allo Statuto e al Regolamento, che verranno votati nel corso dell'AGM. 

 

Il CND (Council of National Delegates)

Il CND viene convocato una volta all'anno (generalmente nel mese di dicembre) e riunisce l'IB, il CNR e due membri aggiuntivi (ND e vice ND) di ogni nazione membro di ESN.

IL CND viene informato del lavoro del CNR e partecipa alla discussione sulle strategie di ESN.

 

Le Commissioni di ESN International

Le Commissioni sono formate da membri di ESN di tutti i paesi del Network.

Lo scopo principale delle commissioni è quella di fornire supporto tecnico al Network ed al Board, anche con riguardo allo sviluppo delle strategie a lungo termine.

Le Commissioni hanno potere di proposta.

Ogni commissione ha al suo interno un referente del Consiglio Direttivo ed è gestita da un Chairing Team (CT), eletto ogni hanno dai membri della commissione. Il CT è composto da un Main Chair e da uno o Vice Chair e ha il compito di coordinare il lavoro dell’intera Commissione. Tutti i Soci Attivi delle Sezioni e gli Alumni possono far parte delle Commissioni facendone richiesta durante il periodo di reclutamento di queste ultime (ogni anno dopo l’AGM). 

 

  • ICE (International Committee for Education)
    La Commissione è composta da ESNers provenienti da tutta Europa che lavorano insieme alla direzione del Chairing Team e al Presidente di ESN International con l’obiettivo di dare supporto alle diverse strutture del network. Il lavoro della Commissione è coordinato dal Charing Team, composto dal Main Chair, dal Vice-Chair for Advocacy e dal Vice-Chair for Competence Development. I membri lavorano in gruppi (per tutto l’anno) e a singoli progetti (entro il termine stabilito). Il lavoro della Commissione copre due principali campi: Advocacy e Competence Development. In aggiunta, la Commissione supporta la distribuzione e la promozione di progetti e pubblicazioni relativi al lavoro della Commissione, come ad esempio ESNsurvey, ed è coinvolta in progetti con altre commissioni, come ad esempio la E-Learning Platform e 

 

  • NEC (Network Committee)
    La NEC lavora su un’ampia lista di tematiche concernenti il miglioramento della qualità del nostro Network. Oltre a fornire servizi di cui le sezioni hanno bisogno, la Commissione si occupa anche di sviluppare una strategia che supporti il Vice Presidente di ESN. L’obiettivo è quello di fornire risorse e conoscenze da usare all’interno del Network. La Commissione è presieduta dal Chairing Team, composto dal Main Chair e da due Vice Chairs (uno per il Network Interaction e uno per il Knowledge Management). 

 

  • ComCom (Communication Committee)
    La ComCom è formata da volontari che lavorano in stretto contatto con il Communication Manager e forniscono supporto al Board Internazionale e a tutti i gruppi di lavoro di ESN International affinché si mantenga e si migliori la strategia di comunicazione di ESN. Il lavoro della Commissione è focalizzato sulla comunicazione interna ed esterna al Network. La ComCom è coordinata da un Chairing Team formato da un Main Chair e due Vice-Chiars ed è composta da quasi 80 membri provenienti da 27 paesi dei 38 di ESN. 

 

  • Fi.Co (Finance Committee)
    La Fi.Co adiuva il network di ESN e il Tesoriere di ESN International nelle sue attività. Si occupa della creazione, del coordinamento e dello sviluppo di strategie a lungo termine nella propria area, sotto la supervisione del Tesoriere. La Commissione è composta da due gruppi, specializzati nei due compiti principali del Tesoriere: Audit e Sponsorship. 

 

  • IT Committee
    La Commissione IT, che lavora a stretto contatto con il Web Project Administrator (WPA), ha come obiettivo il rafforzamento di ESN tramite lo sviluppo di sistemi IT per l’intero Network, e fornisce assistenza e consiglio sulle materie tecnologiche in generale. La Commissione è composta da un Chairing Team formato dal WPA e da due Chairs, che insieme ai membri regolari e agli Alumni danno vita alla Commissione.   

 

In che modo le Commissioni possono aiutarti? Cerchi qualche servizio in particolare? 
Utilizza il motore di ricerca per cercare il servizio di cui hai bisogno ed i suoi responsabili.

 

I progetti
ESN, oltre alle Commissioni che lavorano su aspetti specifici di interesse del Netwrok con strategie a lungo termine, presenta anche diversi e numerosi progetti, che hanno come obiettivo lo sviluppo di determinate tematiche. Ogni progetto ha un project team, guidato da un coordinatore, i cui membri vengono scelti ogni anno dal Board dopo una fase di candidature spontanee.

 

  • ESNcard
    La ESNcard è la membership card di Erasmus Student Network. La ESNcard è anche usata come carta vantaggi in molte città e molti paesi in tutta Europa. L’obiettivo di ESNcard è quello di aiutare e offrire occasioni agli studenti internazionali durante e dopo il loro periodo di scambio.

 

  • ExchangeAbility
    ExchangeAbility è un progetto a lungo termine di ESN il cui principale obiettivo è quello di promuovere le occasioni di mobilità e le possibilità universitarie in favore degli studenti con disabilità nonché fornire agli stessi condizioni e opportunità per partecipare attivamente alla vita studentesca, anche ponendo l’attenzione delle comunità locali sulla tematica. 

 

  • HousErasmus+
    HousErasmus+ è un progetto coordinato da ESN e co-fondato dalla Commissione Europea. Il progetto HousErasmus+ vuole individuare le sfide e le best practices dell’alloggiamento per gli studenti internazionali ed i tirocinanti. Sulla base di queste informazioni, si possono realizzare concrete raccomandazioni e consigli per migliorare la ricerca di alloggio per tutti gli studenti e tirocinanti in mobilità in Europa. 

 

  • Mov'in Europe
    Mov’in Europe è un progetto internazionale di ESN partito nel 2014. L’obiettivo del progetto è quello di promuovere le opportunità di mobilità dei giovani locali usando la forza di ESN, ossia la capacità di condividere le nostre esperienza di vita vera. Il progetto si estende anche a coloro che non sono in erasmus, vale a dire giovani, agli studenti ed ai neolaureati (volontariato, viaggio, studio, apprendimento, tirocinio, lavoro). 

&;

  • Responsibile Party
    Responsible Party è progetto sviluppato da ESN in collaborazione con l’azienda Pernod Ricard, in risposta a studi pubblicati di recente che esaminano le abitudini di consumo di alcol ("binge drinking") della gioventù europea, e ha come obiettivo quello di promuovere un comportamento più consapevole tra i giovani riguardo il consumo di bevande alcoliche. Il progetto si basa sulla volontà di informare gli studenti circa gli effetti dell'alcol e le conseguenze del consumo eccessivo di tale sostanza, fornendo anche suggerimenti per un consumo appropriato. 

 

  • SocialErasmus
    SocialErasmus è un progetto che promuove lo sviluppo di un atteggiamento sociale favorevole tra i giovani cittadini che partecipano a programmi di mobilità, al fine di facilitare la loro integrazione nella comunità locale, dando loro la possibilità di favorire un cambiamento sociale duraturo nella società attraverso attività di volontariato. Lo slogan del progetto è: “Leave your mark!”. Lo scopo di SocialErasmus è quello di arricchire l'esperienza internazionale degli studenti all'estero tramite attività che permettano loro di capire i problemi della realtà locale e di identificare nel volontariato una possibile soluzione a tali problemi. SocialErasmus prevede la possibilità per gli studenti internazionali di conoscere altre realtà e imparare come possono contribuire a migliorare la società come cittadini del mondo. La missione che ESN si pone con tale progetto è quella di fornire ai giovani cittadini europei la possibilità trarre il massimo dall’esperienza di mobilità, facendo la differenza e creando un cambiamento sociale positivo attraverso il volontariato. 

 

  • Eduk8
    Eduk8 è progetto di formazione internazionale di ESN, che mira a formare i membri di ESN per consentire loro di svolgere meglio le loro attività quotidiane nelle sezioni locali. Eduk8 si propone anche di creare un pool di formatori che siano in possesso degli strumenti e delle conoscenze necessarie atte ad educare e formare altri membri del network con meno esperienza. Ogni giorno i membri di ESN di tutta Europa lavorano duramente per sostenere e sviluppare il network e così facendo acquisiscono nuove capacità e competenze. Queste abilità e competenze possono essere difficili da identificare ed esplicitare ed è qui che Eduk8 può fare la differenza. Eduk8 facilita il riconoscimento delle cosiddette “soft-skills” e permette ai partecipanti dei vari eventi di condividere il know-how e di imparare insieme in modo strutturato, consapevole e divertente. 

 

  • ESNsurvey
    Ogni anno, ESN lancia un sondaggio che esplora i temi di attualità legati alla mobilità accademica e non accademica. Questo è uno dei progetti più ampi promossi da ESN negli ultimi anni, coinvolgendo più di 100.000 studenti che partecipano rispondendo ai sondaggi on-line. Molte associazioni - studenti, insegnanti e università europee - hanno collaborato all progetto. Attraverso le opinioni espresse dagli studenti, ESN può approfondire e comprendere più a fondo i problemi legati alla mobilità ed è in grado di rappresentare le reali esigenze degli studenti. ESN fornisce i risultati alle principali parti interessate nei programmi di istruzione superiore e di mobilità: Commissione Europea, Agenzie Nazionali Erasmus+, Atenei e associazioni che si occupano del tema della mobilità degli studenti. 

 

  • STORY (Strengthening Training Opportunities for International Youth)
    Questo progetto, finanziato dall'UE, indaga gli aspetti dell'accessibilità, della qualità e del riconoscimento dei programmi di mobilità per motivi di studio e di tirocinio, attraverso un progetto di ricerca le cui finalità sono quelle di migliorare i tirocini internazionali e di aumentare la consapevolezza di tali opportunità per i giovani. 

;

Open Call Commissioni Internazionali e Progetti
Sei interessato ad una delle Commissioni o ad uno dei progetti? Vuoi sapere come entrare a farne parte?

  • International Committee for Education: il termine per candidarsi è il 15 maggio, 23:59.

  • Network Committee: il termine per candidarsi è il 15 maggio, 23:59.

  • Finance Committee: il termine per candidarsi è il 15 maggio, 23:59.

  • Communication Committee: il termine per candidarsi è il 1 maggio, 23:59.

  • IT Committee: il termine per candidarsi è il 15 maggio, 23:59.

puoi trovare tutti i dettagli ed ulteriori posizioni.

 

Liason Officers
Liaison Officers sono membri di  ESN la cui funzione è quella di aiutare il Presidente di ESN International nella rappresentanza esterna in diverse istituzioni e organizzazioni, con l’obiettivo di dare più visibilità al lavoro svolto e migliorare i rapporti istituzionali. Attualmente ESN ha un Liason Officer in quattro differenti organizzazioni/istituzioni: European Youth Forum (YFJ), The European Civil Society Platform on Lifelong Learning (EUCIS-LLL), Council of Europe, European Movement International. 

 

ESNdictionary

In ESN gli acronimi sono alla base del Network, ma la loro enorme quantità può mandare in confusione. A volte sorgono dubbi sul vero significato e sulle modalità del loro uso. Per tutti questi motivi ESN International ha fornito uno strumento d’aiuto, essenziale e sempre pronto per l’uso: . Qui si possono trovare tutte le sigle del mondo ESN International. Tutti i termini sono disposti in ordine alfabetico. Si può trovare il significato esatto dell’abbreviazione, il corretto spelling, la grammatica ed esempi di utilizzo nelle frasi.